Home : I promotori : I promotori
Logo Civita

L'Associazione Civita, organizzazione non profit fondata da un gruppo di aziende, enti pubblici di ricerca e università, rappresenta un punto di riferimento importante nel dibattito nazionale sui beni e le attività culturali.

Il rapporto con le imprese consente di sviluppare iniziative volte a promuovere l'incontro tra queste e il mondo della cultura.

Oggi, con oltre 170 Associati (enti e aziende sia pubbliche che private) è fortemente impegnata nella "promozione della cultura" attraverso ricerche, convegni, eventi, pubblicazioni e progetti. Studi e Ricerche, Pubblicazioni e Promozione Culturale sono le aree di intervento su cui è focalizzata l’attività dell'Associazione Civita.

www.civita.it

Logo Fondazione Pastificio Cerere

La Fondazione è stata costituita a Roma nel Maggio 2004 ed ha ottenuto il riconoscimento di personalità giuridica dalla regione Lazio. Organizzazione senza fine di lucro, la Fondazione Pastificio Cerere ha come missione la promozione dell’arte contemporanea, lo sviluppo dei rapporti con altri enti privati e pubblici, personalità nazionali ed estere, centri culturali

www.pastificiocerere.com

Promuovere lo sviluppo del territorio e delle sue imprese e migliorare la qualità della vita dei cittadini: è questo l’obiettivo che guida l’operato della Camera di Commercio di Roma. Un’Istituzione che, scegliendo la “cultura del fare”, ha deciso di investire le sue risorse e il suo know-how per creare un contesto territoriale competitivo e all’avanguardia, dotato di moderne infrastrutture materiali e immateriali e di servizi all’altezza delle esigenze delle imprese. Grazie al “comune sentire” della rappresentanza associativa che siede nei suoi organi di governo, la Camera di Commercio ha promosso la realizzazione di infrastrutture decisive per la modernizzazione della città, foriere di occupazione e ricchezza, come la Nuova Fiera di Roma, il Sistema dei Tecnopoli (Tiburtino e Castel Romano), il Centro Agroalimentare e l’Auditorium Parco della Musica.

Quest’azione è andata di pari passo con un forte impegno volto a promuovere la crescita del tessuto economico capitolino, attraverso la valorizzazione delle filiere produttive e delle vocazioni più autentiche della città, come l’innovazione, il turismo e la cultura.

In questo approccio strategico, il sostegno alla cultura riveste particolare rilevanza. La Camera di Commercio di Roma è convinta,infatti, che si tratti di un vero e proprio investimento, capace di attivare dinamiche di sviluppo attraverso la valorizzazione del nostro patrimonio più prezioso. Promuovere la cultura significa, dunque, innescare un potente moltiplicatore economico e rafforzare un essenziale fattore attrattivo nei confronti di turisti e investitori esteri, con evidenti ricadute positive per le imprese e l’occupazione.

L’azione della Camera è stata ed è, pertanto, finalizzata a creare un contesto territoriale dall’alto livello di vitalità creativa e culturale. Un’azione che si concretizza anche nel sostegno al premio “6ARTISTA”, consapevoli del ruolo giocato dall’arte come elemento fondante una società civile e socialmente evoluta.

La Fondazione Roma, continuazione storica dell’antico Monte di Pietà e della Cassa di Risparmio di Roma, è un ente privato non profit di natura associativa che opera a sostegno del progresso economico e sociale della collettività. Essa rappresenta l’ultima tappa di un lungo percorso che si
dipana attraverso circa 500 anni di storia, durante i quali, nel perseguimento delle tradizionali finalità istituzionali, la Fondazione si è profondamente trasformata e rinnovata, adeguando le iniziative di cui è protagonista in funzione del mutato contesto socio-economico: una testimonianza tangibile, fatta di progettualità attiva e risultati concreti, del legame che la unisce da sempre alla Città Eterna ed al più ampio territorio di riferimento che comprende, oltre alla città di Roma e alla sua provincia, le province di Latina e Frosinone. Come moderna fondazione operativa agisce, secondo principi di solidarietà e sussidiarietà, a sostegno di cinque settori di grande rilevanza sociale: Sanità – Ricerca scientifica – Istruzione – Arte e cultura – Assistenza alle categorie sociali deboli, a cui si sono aggiunte nel tempo le attività a favore dello sviluppo socio-economico del Mediterraneo e quelle di think tank per l’approfondimento delle principali tematiche di carattere socio-politico, economico e culturale del nostro Paese.
Tra le iniziative di maggior spessore e valenza sociale si annoverano la Fondazione Roma-Hospice SLA Alzheimer, struttura dedicata all’assistenza dei malati con breve aspettativa di vita, dei pazienti affetti da Alzheimer e da Sclerosi Laterale Amiotrofica; l’attività di ricerca sulle cellule staminali; i Master universitari; le attività museali e teatrali; l’Orchestra Sinfonica di Roma; la manifestazione annuale Ritratti di Poesia; l’iniziativa del World Social Summit; lo Sportello della Solidarietà; i progetti nei Paesi mediterranei, tra cui One more step towards peace, che contribuisce alla promozione del processo di pace tra le comunità di Aqaba in Giordania e di Eilat in Israele, e la nascita dell’associazione che ha fatto della rivalutazione delle tradizioni artistiche e artigianali legate alla lavorazione del corallo e dei merletti una concreta opportunità di lavoro per molte donne siciliane e maghrebine.